giovedì 8 dicembre 2016

Un maglione a Parigi


Durante il mio primo mese di permanenza a Parigi avevo iniziato a sentire la mancanza della lana e dei maglioni che avevo a casa mia e perciò sono andata a cercare una boutique di merceria.
Erano i primi giorni del mese di ottobre, e iniziando a sentire sulla pelle le prime giornate di freddo, ho deciso di prepararmi al mio primo inverno parigino con un bel maglione nuovo.



In realtà in quel periodo la mia passione per il lavoro a maglia era calata, un pò per la mancanza di fantasia, poi perchè trovavo nei negozi modelli di maglioni che mi piacevano allora avevo iniziato a preferire comprare invece di fare.
Ritornare a entrare in una merceria dopo mesi mi ha risvegliato da un lungo periodo passivo che era entrato nella mia vita.
Mentre i miei occhi guardavano i tessuti, i gomitoli e le passamanerie, la mia mente ha ricominciato a lavorare.
Cercando fra i vari tipi di lana esposti un bel colore che mi ispirasse, ho avuto un colpo di fulmine.



Questo bel gomitolo color misto blu e turchese sfumato, morbidissimo al tatto e molto leggero, era il colore perfetto per me.
Mentre l'ho lavorato ero molto soddisfatta e non mi sono mai pentita di averlo scelto.






Adesso che ho finito di realizzare un maglione e un set di sciarpa+ cappello, mi piace indossarli quando so che devo affrontare una giornata difficile e ho bisogno di sentirmi sicura e rassicurata.
 

Adesso ho capito che i lavori artigianali racchiudono emozioni e ricordi personali, perché hanno trascorso del tempo con noi e ci rappresentano.

giovedì 25 febbraio 2016

Maglione alpaca bouclé beige.


Oggi vi presento un nuovo maglione che ho realizzato, questa volta il modello l'ho preso dai modelli gratuiti di Drops, vi lascio qua il link del modello: http://www.garnstudio.com/pattern.php?id=7313&cid=4.  E' un maglione abbastanza veloce da realizzare, in quanto si lavora con i ferri grossi e i punti lavorati sono la classica maglia rasata e la maglia legaccio.
Anche se di solito sono una taglia M/L in questo caso ho seguito le istruzioni della S, perché la M mi sembrava troppo grande.





      


             Per farlo ho lavorato circa 4 gomitoli di drops alpaca bouclé come nelle istruzioni e per il laccio ho usato un pochino di drops Bomull-lin marrone che mi era rimasto da un altro lavoro.
Su 300 gr di lana che avevo acquistato questo é quello che mi é rimasto: 


Ecco la foto del mio maglione: :)




 Il costo dei materiali che ho utilizzato è di circa 12 euro. Anche se la lavorazione viene un pò trasparente e leggera indossato con una canottiera  tiene abbastanza caldo.

 
Questo maglione mi ricorda un pò lo stile country, per ora l'ho indossato abbinato a un paio di classici leggins neri ma proverò a vedere se ci sta bene anche la gonna. A presto. 

giovedì 4 febbraio 2016

Sciarpa uomo a uncinetto

Materiali:
200gr di lana da usare per i ferri n 6/7 oppure un filato tipo sport messo in doppio
uncinetto n 7

nel mio caso un campione 10cmx10cm equivale a 8 maglie e 5 righe 

Si inizia lavorando dalla lunghezza della sciarpa, la mia è lunga 150 cm. Volendo potete aggiungere più catenelle all'inizio e farla più lunga. Per la tensione consiglio di essere larghe nei punti.
Avviare 126+2 catenelle e lavorare a mezza maglia alta a partire dalla terza catenella.
Nel secondo giro, fare una catenella e girare il lavoro, ma al posto di inserire l'uncinetto nello spazio , inserirlo nella  nella catenella sottostante


continuate a lavorare questo punto per circa 6 giri, se volete farla più spessa aumentate i numeri di giri. Una volta finito, nascondere il filo rimasto con l'ago da lana fra le maglie.
Questa sciarpa è facile e veloce da realizzare, volendo può essere un buon regalo da dare a un ragazzo o una ragazza. 

 

venerdì 18 dicembre 2015

Cappello maglia legaccio

Materiali:
50gr lana Drops alpaca bouclè (140 mt)
ferri n 6
Ago da lana


Con 2 capi del filato (io ho preso l'inizio e la fine) avviare 46 maglie sui ferri n 6. Lavorare a coste 2x2 per circa 4 cm. Una volta realizzata la fascia elastica, iniziare a lavorare a maglia legaccio. A 10 cm di altezza tot. iniziare a diminuire 2 maglie un ferro si e uno no, fino alla fine del lavoro. A 22 cm di alt. tot. tagliare  il filo lasciandone un pò per chiudere il cappello. (circa 30 cm di filo)
Passare tutte le maglie attraverso l'ago e chiudere il cappello con le cuciture.



Questo cappello è facile e veloce da realizzare, potrebbe essere un bel regalo da fare per natale.

venerdì 23 ottobre 2015

Coprispalle all'uncinetto


Oggi vi presento questa giacca o coprispalle all'uncinetto, molto calda e comoda, io la  indosso spesso in questo periodo.

 
Per creare questo progetto ho seguito le istruzioni su un videotutorial, vi lascio qua il link, uno in italiano e l'altro in inglese: 
(in inglese)
La realizzazione è semplice, basta lavorare un quadrato granny square grande 1mtx1mt e cucire i lati per le maniche. I materiali per realizzarlo sono: 700 gr di lana grossa, da utilizzare con un uncinetto n 8.
Io ho utilizzato 7 gomitoli di drops Andes color 0206 beige mix chiaro.




Volendo per chiuderlo potete cucire un bottone grande, oppure utilizzare una spilla gioiello.
Mi è piaciuto così tanto questo modello che ne sto già realizzando un altro, in colore grigio scuro, potrebbe essere una bella idea come regalo di natale.. 




martedì 29 settembre 2015

Maglione marinaio uncinetto- Tutorial


Materiali: (per una taglia 46 circa)
400 gr lana blu scuro
150 gr lana bianca
uncinetto n 8
ago da lana


  alternanza delle righe: *1 riga a maglia alta, 1 righa a maglia bassa*
Dietro:
Con il filato blu avviare 36+ 2 catelle e lavorare il primo giro a maglia alta a partire dalla terza catenella.
Lavorare il secondo giro a maglia bassa , poi cambiare con il filato bianco e lavorare una riga a maglia alta e una riga a maglia bassa, proseguire ad alternare questi 2 colori seguendo la successione delle righe (io ho lavorato 7 righe bianche).
 A 42 cm di altezza tot. per gli scalfi, chiudere 2 maglie a ogni lato e continuare a lavorare solo con il filato blu. 
Diminuire ogni 2 righe 1 maglia a ogni lato per una volta.
Continuare a lavorare senza diminuzioni e a 62 cm di altezza tot. tagliare e fissare il filo.
 



Davanti:
Lavorare come il dietro tranne per lo scollo.
A 48 cm di altezza, chiudere 10 maglie centrali
e proseguire lavorando le 2 spalline separatamente.
Diminuire 1 maglia verso il centro ogni 3 righe per 3 volte.
A 62 cm di altezza, tagliare e fissare il filo.
 


Maniche:
Avviare 18 catenelle con il filato blu e lavorare 1 riga a maglia alta e una a maglia bassa, in seguito cambiare con il filato bianco e proseguire con l'alternanza delle righe. 
A 15 cm di altezza, aumentare 1 maglia a ogni lato ogni 6 righe. A 34 cm continuare a lavorare solo con il filato blu (io ho lavorato 6 righe bianche).
A 40 cm di altezza,  per gli scalfi, chiudere 2 maglie a ogni lato e diminuire ogni 2 righe per 4 volte. a 60 cm di alt. tot. tagliare e fissare il filo.



Cucire con l'ago da lana i fianchi e le spalle, in seguito cucire anche le maniche.
Per rifinire il maglione, lavorare un giro di punto gambero lungo l'orlo del maglione, i giromanica e lo scollo.

 

domenica 20 settembre 2015

Vestito a righe colorate all'uncinetto. Tutorial

Materiali: (taglia 46) 
100 gr drops alpaca viola chiaro
100 gr drops alpaca grigio perla
100 gr drops alpaca viola grigio
100 gr drops lace cammello chiaro
uncinetto n 3,5
ago da lana






DietroAvviare 96+3 catenelle e lavorare seguendo il diagramma qua in basso:



Se volete realizzarlo colorato come in foto, cambiate il colore del filato ogni 8 righe.
A 60 cm di altezza tot, per gli scalfi, lasciare in sospeso un archetto a ogni lato e lavorare nel secondo. Diminuire  ogni 2 righe, 1 maglia per 2 volte come il diagramma qua sotto. In seguito, lavorare senza diminuzioni. A 80 cm di altezza tot tagliare e fissare il filo

Davanti:
Lavorare come il dietro, tranne per lo scollo. A 65 cm, dividete a metà gli archetti e lavorare le 2 parti separatamente seguendo questo diagramma:


Diminuire ogni 3 righe per 4 volte e in seguito continuare senza diminuzioni. A 80 cm di altezza tot. tagliare a fissare il filo.
Per finire, cucire i fianchi e le spalline con il filato più chiaro (io ho scelto il color cammello chiaro).